Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Tagli alle Poste, Sermoneta insorge

Il Comune annuncia battaglia per gli uffici del centro storico

I propositi di riassetto di Poste Italiane stanno innescando le prime polemiche in provincia di Latina. Al momento l’azienda dovrebbe optare per la soppressione di due uffici postali nel territorio pontino, uno a ridosso del Tribunale di Latina e un altro a Suio. Il ridimensionamento dovrebbe poi comportare una riduzione degli orari di apertura per la sede del centro storico di Sermoneta e per Campodimele. A tal proposito il Comune lepino ha evidenziato l’importanza dell’ufficio in questione, ultimamente dotato anche di uno sportello Atm e da poco ristrutturato nei locali di una ex chiesa del 13esimo secolo. Per evitare la chiusura e i conseguenti scomodi spostamenti verso lo sportello di Monticchio per oltre mille residenti, l’amministrazione si è detta pronta ad ogni tipo di mobilitazione. 

 

Sponsor