Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Nexans, in Provincia un tavolo deserto

Azienda e istituzioni "snobbano i lavoratori"!

Il tavolo di concertazione sulla vertenza Nexans è andato deserto. All’incontro, convocato ieri dalla Provincia, non hanno partecipato la Regione, l'azienda, il Comune di Latina e la Camera di Commercio. Secondo le parti sociali sono stati snobbati i lavoratori e i loro diritti, ed è stato ignorato un verbale di accordo che prevedeva il coinvolgimento degli ex dipendenti nei lavori di bonifica del sito. La Femca Cisl, in particolare, voleva tale incontro per ricordare quell’intesa, siglata alla Pisana nel marzo del 2013. Secondo il sindacato Nexans tiene in ostaggio un’intera Comunità che non ha altre aree industriali da poter utilizzare, mentre quella di Borgo Piave, con i suoi 35 ettari di superficie,i 14 capannoni e la grande palazzina uffici, potrebbe veramente essere messa al servizio di imprenditori decisi ad investire su Latina. Nel frattempo è stato convocato un nuovo tavolo in Provincia: per il pomeriggio del 26 giugno, con la presenza che questa volta gli inviti vadano a buon fine. 

 

Sponsor