Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Contributi sulle locazioni, De Marchis invoca i "Bonus casa"

Esiguo sostegno in arrivo per le famiglie pontine

Ben pochi fondi statali sono stati erogati nei giorni scorsi al Comune di Latina riguardo al contributo all’affitto relativo agli aiuti sociali del 2011. Per il capoluogo pontino sono state accolte 1472 domande ma l’importo è stato di 61mila euro e poco più, in pratica 41 euro a famiglia. A tal proposito il consigliere Giorgio De Marchis ha invitato l’Amministrazione ad introdurre delle modifiche sul sistema di sostegno sui canoni di locazione, comunque arricchito da 521mila euro che stanzierà la Pisana. De Marchis ha suggerito al Comune di rilasciare dei “Bonus casa” da affiancare ai contributi regionali, secondo somme da inserire nel bilancio di previsione. “Nel contempo – ha concluso il democratico - dobbiamo anche prendere atto della grande rabbia che monterà tra gli inquilini in attesa dal 2011 dell’erogazione del contributo per l’affitto e che oggi vedranno erogati soltanto 41 euro a nucleo familiare”.

 

Sponsor