Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Sapa irremovibile, ma i lavoratori non mollano

Dopo il vertice presso Unindustria un consiglio comunale straordinario

L’incontro nella sede di Unindustria non ha fatto registrare alcuna sorpresa, la Sapa è rimasta ferma sulle sue posizioni e ha confermato l’intenzione di chiudere lo stabilimento e di licenziare i 136 dipendenti di Fossanova. Secondo i sindacati la proprietà non ha fornito adeguate spiegazioni ma si è mostrata comunque disponibile a partecipare ai prossimi tavoli istituzionali. Dopo il sit in in via Montesanto si è optato per un consiglio comunale congiunto da convocare per giovedì mattina davanti ai cancelli della fabbrica. 

 

Sponsor