Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Goretti, l'imperativo è colmare le lacune

L'intervento di Enrico Forte dopo il sopralluogo in ospedale

Per rendere il Goretti un Dea di II livello occorrono immediati interventi strutturali, sulle apparecchiature e nella diagnostica. Lo ha evidenziato il consigliere regionale Enrico Forte dopo un sopralluogo effettuato nell’ospedale di Latina insieme al direttore della Asl pontina Caporossi. Forte ha sottolineato in particolare la necessità di una risonanza, di un secondo acceleratore lineare e di altri irrinunciabili strumenti, senza dimenticare gli interventi su montacarichi e ascensori. Solo colmando tali lacune si potrà garantire un’adeguata assistenza ad un bacino d’utenza di 600mila persone.  

 

Sponsor