Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Inquinamento, 40 "sforamenti" a Latina

Dati allarmanti dalle centraline di via Tasso e dello Scalo

La rete di monitoraggio dell’Arpa Lazio sull’inquinamento atmosferico ha portato a risultati allarmanti per il 2013. In tutta la regione l’aria è stata in alcuni giorni irrespirabile: a Latina sono stati 40 gli sforamenti dei limiti di legge sulla concentrazione media delle polveri sottili PM10, a Roma ben 350 e a Frosinone 112. Tali numeri sono stati annunciati da Legambiente in occasione della partenza del “Treno Verde”, nuova campagna per il controllo dell’inquinamento atmosferico e acustico. Nel capoluogo pontino la centralina di Via Torquato Tasso ha sforato i limiti per 18 giorni in un anno, quella di Latina Scalo ha raggiunto invece quota 13.

 

Sponsor