Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Paoil, serve un acquirente

L'esito dell'incontro in Regione sul sito cisternese

La vertenza Paoil non sembra concedere spiragli, anche dal vertice tenutosi in Regione nei giorni scorsi sono emerse ben poche speranze sulla ripresa dell’attività nello storico stabilimento di Cisterna. All’incontro hanno partecipato i sindacati, l’assessore provinciale D’Arco e il sindaco Merolla. Quest’ultimo ha auspicato l’entrata in campo di un nuovo soggetto interessato a rilevare la raffineria di olii, soprattutto perché si tratta di un sito che nel centro sud non ha rivali per tecnologie e capacità produttiva. Si confida in immediati sviluppi, anche perché il 14 febbraio scadrà la cassa integrazione in deroga per i 42 ex dipendenti. 

Sponsor