Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Svolta dal Tar, parte il progetto ex Svar

Passa il decreto di espropriazione, ora le assegnazioni

Il Tar del Lazio ha respinto il ricorso, il decreto di esproprizione ha efficacia esecutiva: via libera dunque al Piano Svar, il Comune potrà avviare la realizzazione di 178 alloggi di edilizia residenziale pubblica nell’area della fabbrica dismessa all’ingresso di Latina. Ora si passerà all’acquisizione delle aree interessante e all’assegnazione alle cooperative per i progetti definitivi. La volumetria complessiva realizzabile è di oltre 72mila netri cubi, 11mila dei quali destinati al commerciale e quasi 5mila ai servizi. 

 

Sponsor