Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Carenza di sangue, è allarme

L'appello dell'Avis, alla ricerca di nuovi donatori

L’Avis di Latina ha lanciato l’allarme, i nuovi dati sulla carenza di sangue appena comunicati dal Centro Regionale sono preoccupanti. Ogni anno dopo il periodo estivo si registra un calo fisiologico di donatori dovuto sia al caldo che alle ferie, ma questa volta la situazione è decisamente critica. Per questo è stato rivolto un appello ai donatori ma anche a quanti, giovani in primis, non hanno mai offerto il loro contributo. L’Associazione ricorda che per donare bisogna essere maggiorenni, avere un peso superiore a 50 Kg, essere in buona salute, non aver assunto farmaci nella settimana precedente la donazione e presentarsi a digiuno. Quella pontina è sicuramente una provincia virtuosa con oltre 4000 unità di sangue l’anno, ma in questo momento è necessaria un’ulteriore dimostrazione di generosità e solidarietà. 

 

Sponsor