Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Chiusura delle sedi giudiziarie, uno spiraglio

Presentata una mozione dal consigliere regionale Simeone

La mozione annunciata nei giorni scorsi è stata presentata, l’esponente pontino alla Pisana Giuseppe Simeone ha illustrato in consiglio regionale la sua iniziativa contro la soppressione dei tribunali di Gaeta e Terracina. Dal 13 settembre sarà operativo il decreto del Governo che secondo Simeone eliminerebbe nel sud pontino ogni presidio di democrazia e legalità, ma nelle ultime ore il ministro della Giustizia Cancellieri ha concesso uno spiraglio assicurando che non saranno chiuse sedi giudiziarie in zone ad alto rischio di criminalità. Si tratta degli stessi argomenti della mozione, incentrata sull’inadeguatezza della troppo distante giurisdizione di Cassino. Per il consigliere del Pdl la chiusura di Gaeta e Terracina elimina la speranza di giustizia per trecentomila cittadini. 

 

Sponsor