Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Scm, 62 famiglie attendono risposte

L'appello della Femca Cisl a Prefetto e sindaco

Convocare quanto prima un tavolo istituzionale per affrontare i nodi della vertenza Scm, 62 famiglie attendono con ansia di conoscere il loro futuro. E’l’appello rivolto al Prefetto e al sindaco di Latina dal segretario Femca Cisl, Roberto Cecere, visto l’immobilismo registrato attorno alla vicenda. La società affittuaria del sito di Latina Scalo ha messo tutti in cassa integrazione straordinaria, da settimane gli operai sono in assemblea permanente ma al momento non sono arrivate risposte. Le parti sociali hanno anche inviato una richiesta d’incontro all’assessore regionale al Lavoro. 

 

Sponsor