Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

A Terracina l'acqua è sempre più balneabile

Solo due "criticità" segnalate dalle analisi dell'Arpa Lazio

Il mare di Terracina è sempre più balneabile. Lo dimostrano i dati resi noti dalla  Regione in seguito alle analisi effettuate dall’Arpa Lazio. Due sole criticità sono emerse, relative ad un tratto di 250 metri da entrambe le sponde del fiume Portatore e ad un’area di 1300 metri alla sinistra del Fosso Canneto. Il divieto di balneazione non è dovuto comunque all’insalubrità delle acque ma alla navigazione delle barche a motore nei pressi delle foci. Sempre a Terracina il Comune ha stanziato più di due milioni e 226mila euro per il riassetto degli impianti semaforici e dell’illuminazione pubblica. 

 

Sponsor