Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Ammortizzatori in deroga, accordo per altri due mesi

Si punta ad estendere la copertura a tutto il 2013

Nei giorni scorsi è stato siglato in Regione l'accordo di proroga per gli ammortizzatori sociali in deroga: l’intesa prevede per le aziende la possibilità di aggiungere anche maggio e giugno ai 4 mesi già coperti, in attesa che il Governo trovi le coperture per stanziare altri fondi. Entro il 10 maggio le parti sociali, le associazioni datoriali e i rappresentanti della Pisana si rincontreranno per definire il proseguo dal 1 luglio in poi. Dice il Segretario provinciale Maria Antonietta Vicaro :" I due mesi sono un respiro di sollievo, in attesa che il Governo dia priorità e sostanza alle promesse sui fondi per il proseguo delle deroghe. Il rischio e' di aumentare il numero dei disoccupati, perche' le aziende senza possibilità di ammortizzatori, licenzierebbero i lavoratori ritenuti in esubero ai quali non resterebbe che il trattamento di disoccupazione. Ci auguriamo di riuscire entro il mese di maggio, a garantire almeno tutto il 2013. Resta comunque il problema dei lavoratori che sono ancora in attesa degli assegni di deroga da parte dell'inps di fine 2012 e dei primi 4 mesi del 2013. La Regione Lazio non ha ancora inviato all'inps le nuove determine, e questo chiaramente sta creando un grande problema di tipo economico alle tante famiglie che si trovano a carico dell'inps e in regime di deroga. Un momento difficile, che non puo' essere aggravato da lentezze burocratiche e giri di firme interminabili."

 

Sponsor