Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Comune di Latina, ecco il "Taglia e cuci"

Parte un nuovo progetto rivolto alle donne escluse dal mondo del lavoro o vittime di violenza

Il Comune di Latina è destinatario dal 2009 del 5 per mille dell’IRPEF da destinare alle attività sociali svolte nel comune di residenza del contribuente. E così, l’Assessorato ai Servizi Sociali, in attuazione del principio di sussidiarietà, ha costruito una rete di collaborazione con gli organismi del privato sociale per realizzare un piano di azioni socio assistenziali, approvando e sostenendo i loro interventi sociali su target di popolazione ad alto rischio di emarginazione ed esclusione sociale.
Una quota del 5 per mille incassata è stata così destinata a sostenere il progetto “Taglia e cuci” realizzato in collaborazione con Confartigianato e rivolto alle donne escluse dal mondo del lavoro seguite direttamente dai Servizi Sociali per problematiche psico-economiche o vittime di violenza.
“Il progetto – dichiara l’Assessore ai Servizi Sociali Patrizia Fanti– tende a restituire alle donne la fiducia in se stesse, valorizzandone le abilità attraverso un percorso formativo che consenta loro di spendere in tempi rapidi il know how acquisito".

Sponsor