Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Allarme frane a Terracina, i fondi regionali

Progetti per barriere e altri lavori in varie zone della città

L’allarme frane sul territorio di Terracina potrà essere scongiurato, già a partire dal prossimo mese di maggio. La Regione ha stanziato infatti una somma di tre milioni e 965mila euro per la messa in sicurezza delle zone di via delle Cave e del Pisco Montano. I lavori di stabilizzazione geomorfologica consisteranno nell’installazione di reti di contenimento, barriere paramassi, chiodature e funi di acciaio sulle pareti a rischio, oltre alla rimozione di rocce pericolose e alla realizzazione dei cosiddetti “materassi di sabbia”. Un ulteriore finanziamento di un milione e 765mila euro è stato previsto anche per l’area di piazza Palatina a ridosso dell’Appia e della Flacca. Il Comune consegnerà i progetti esecutivi entro la metà di gennaio, poi scatteranno le gare d’appalto e, secondo le previsioni, entro maggio saranno aperti i cantieri. 

Sponsor