Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Questione Midal, Sigma si dichiara estranea ai fatti

Nuovo capitolo della vicenda legata al fallimento della società

La società «Sigma» estranea alla vicenda «Midal» e a quanto accaduto al personale dei supermercati pontini dopo il fallimento di quest’ultima società. A specificarlo, tramite i propri legali, è stato il presidente della «Sigma». «Per quanto riguarda la società Le Botteghe srl - viene precisato nella nota - con contratto di affitto di ramo di azienda, ha rilevato gli ex punti vendita Midal. Le Botteghe ha poi subaffittato detti punti vendita a Brio srl, affiliato di Prime srl, quest’ultima centro distributivo e socio di Sigma soc. coop.». E ancora: «La circostanza che un affiliato di un socio utilizzi il marchio Sigma nella propria insegna dipende dal fatto che Sigma lo concede in licenza d’uso ai centri distributivi propri soci e che questi ultimi possono sublicenziarlo ai propri associati».

Sponsor