Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Asili nido, il Comune a sostegno delle famiglie

Interventi economici per chi ha utilizzato strutture private convenzionate con il Comune

Nel perseguimento dell'obiettivo di sostegno alla genitorialità, l'Assessore agli Asili Nido del Comune di Latina, Marilena Sovrani, continua a portare avanti gli interventi volti a supportare sul piano economico i nuclei familiari con bambini nella prima infanzia, ampliando l'offerta del servizio asili nido sul territorio comunale, attraverso l'incremento del ricorso alle convenzioni con gli asili nido privati, grazie ai fondi messi a disposizione da Aldo Forte, durante il suo mandato da Assessore alle Politiche Sociali e Famiglia della Regione Lazio, sia per l’anno scolastico 2011-2012 che per l’anno scolastico 2012-2013.

Sono stati erogati i contributi alle famiglie in lista di attesa presso gli asili nido comunali nell’anno scolastico 2011-2012, seguendo la graduatoria precedentemente approvata con determinazione dirigenziale n. 1454/2011.

Inoltre è stata approvata anche la graduatoria provvisoria degli aventi diritto al contributo per le famiglie in lista di attesa presso asili nido pubblici, che utilizzano durante l’anno scolastico 2012-2013 asili nido o servizi alternativi autorizzati.

L’importo disponibile per il sostegno economico per l’annualità 2012-2013 è pari a euro 40.200,00 e l’Ufficio Asili Nido provvederà alla erogazione delle somme dovute agli aventi diritto al termine dell’anno educativo, previa verifica delle documentazioni che verranno presentate.

“Si tratta di azioni concrete” ha detto l’Assessore Sovrani “che tentano di dare un po’ di sollievo alle famiglie e di dare forza alla genitorialità in questo momento di crisi economica, perché siamo fortemente convinti che investire in questa fascia di utenti in età tenerissima è investire nel futuro. In tal senso l’amministrazione comunale, su input del Sindaco Giovanni Di Giorgi, è fortemente impegnata”.

Sponsor