Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Salta il riordino, via Costa esulta

Il decreto non sarà convertito, le Province non si toccano

Gli spiragli si erano intuiti già da alcuni giorni ma ieri sera è arrivata l'ufficialità: il decreto sul riordino delle Province non sarà convertito, lo ha deciso all'unanimità la Commissione Affari Costituzionali del Senato. Un grosso sospiro di sollievo per l'ente di via Costa, per il presidente Cusani e per quanti non vedevano di buon occhio un'unica realtà formata da Ciociaria e territorio pontino. 

Sponsor