Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Primarie, anche Latina ha scelto Bersani

Netto il successo in Provincia nei confronti di Renzi

La battaglia è terminata come ampiamente prevedibile. Pier Luigi Bersani ha potuto contare sul sostegno di Vendola in ambito nazionale e anche in provincia di Latina dove ha vinto attestandosi sul 62,65% con 9816 preferenze. Il segretario del partito ha recuperato anche la posizione del capoluogo dove al primo turno aveva vinto Matteo Renzi per una manciata di voti. A Latina, Bersani, ha potuto contare sul 56% dei consensi mentre il sindaco di Firenze ha continuato a mostrare i muscoli, anche se il dato non è stato sufficiente per battere il segretario del partito, con un 44%. Buona anche l’affluenza alle urne che ha confermato il trend nazionale (un calo di circa dieci punti percentuali) con 15695 elettori. Il dato che emerge andando ad analizzare i voti nei singoli comuni conferma la vittoria schiacciante del segretario Bersani mentre il comitato per Matteo Renzi può confortarsi con le cifre venute fuori da Castelforte, unico comune dove il sindaco di Firenze ha ottenuto il 58% dei voti e borgo Podgora dove la sezione ha riportato un 54% in suo favore.

Sponsor