Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

"Ecomafia", cifre allarmanti per il Circeo

Pubblicato il nuovo rapporto di Legambiente

Nuove allarmanti cifre per la provincia pontina dal “Rapporto Ecomafia” presentato da Legambiente. L’indagine, condotta in collaborazione con le forze dell’ordine, ha individuato nello smaltimento illegale dei rifiuti il vero punto debole del Lazio: tra il 2007 e il 2010, infatti, sono state accertate 1243 infrazioni. Latina è invece la più colpita dall’illegalità nel settore edilizio, con un milione e duecentomila metri cubi fuori legge, rilevati soprattutto nei comuni del Parco del Circeo. Buoni risultati, invece, dalle segnalazioni al numero verde 800-91.18.56: 43 sono giunte dal territorio pontino, 352 da Roma, 21 dal frusinate, 16 da Rieti e da Viterbo.

Sponsor