Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

"Sorriso sul mare", l'Ugl si mobilita

Sit in e altri passi per scongiurare la chiusura della clinica

L’Ugl si mobilita per la vicenda della clinica formiana “Sorriso sul mare”. E’ stato organizzato oggi, infatti, un sit in davanti alla sede Asl di viale Nervi, a Latina, per ottenere un incontro con i vertici dell’azienda sanitaria. L’obbiettivo è sensibilizzare la cittadinanza e le istituzioni per scongiurare la chiusura della clinica e il licenziamento dei lavoratori ancora presenti, puntando anche al reintegro dei 35 già licenziati. Il coordinatore provinciale di Ugl Sanità Privata, Cristian Rapone, ha anche richiesto un incontro con il commissario regionale Bondi per richiamare l’attenzione sulla situazione dei dipendenti, ma anche per garantire il diritto alle cure dei degenti e dei cittadini che all'occorrenza necessitano dell'accesso nella struttura stessa.

Sponsor