Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Anche in carcere un luogo per il culto

Martedì l'inaugurazione della nuova cappella in via Aspromonte

Un luogo adibito al culto anche nel carcere di via Aspromonte. E’ la novità resa possibile grazie all’interessamento della Caritas, della Diocesi e di molte parrocchie che hanno contribuito alla realizzazione di una cappella per i detenuti all’interno della casa circondariale di Latina. L’inaugurazione avverrà martedì alle 11 con una Messa officiata dal vescovo, monsignor Giuseppe Petrocchi. Per l’occasione sarà accolta nella struttura la statua pellegrina della Madonna di Fatima, trasportata dai volontari dell’Unitalsi.

Sponsor