Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Corden Pharma, scatta lo sciopero

L'annuncio del segretario Ugl Valiani

Lavoratori della Corden Pharma sul piede di guerra dopo che l’azienda ha ufficializzato l’esternalizzazione del servizio security. L’Ugl ha proclamato infatti uno sciopero per domani mattina, dalle 8 alle 10, con un sit in davanti allo stabilimento di Sermoneta. “Le nostre preoccupazioni sono state confermate – ha affermato il segretario Ugl Chimici di Latina, Armando Valiani – e del resto avevamo temuto una simile decisione unilaterale sin dalla firma dell’accordo con Cgil, Cisl e Uil dello scorso 26 luglio”.

Sponsor