Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Aria di burrasca in consiglio regionale

La Finanza acquisisce documenti per l'inchiesta su Fiorito

La governatrice del Lazio Renata Polverini avrebbe minacciato perfino di dimettersi in seguito agli attriti con il Pdl creati dall’indagine sull’ex capogruppo Franco Fiorito. Una vicenda giunta al culmine questa mattina con l’arrivo della guardia di finanza nella sede del consiglio regionale: in seguito alle disposizione della Procura di Roma, le fiamme gialle hanno acquisito documenti relativi all’inchiesta sulla gestione dei fondi del partito. Fiorito, accusato di aver trasferito fondi sui suoi conti correnti, si è autosospeso pur dichiarandosi estraneo ai fatti.

Sponsor