Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Ex Enotria, dopo lo sgombero l'assistenza

Anche un neonato tra i 52 rom soccorsi

Comune di Aprilia mobilitato per fornire assistenza alle 52 persone di etnia rom allontanate dall’ex Enotria durante le operazioni di sgombero scattate ieri sul complesso abbandonato di via Nettunense. 17 donne, 19 uomini, 15 minorenni ed un neonato sono stati sottoposti a visite mediche e successivamente ospitati in un punto di primo soccorso allestito presso l’autoparco comunale, in viale Europa. Il blitz nel sito dismesso, effettuato dalle forze dell’ordine, dall’Asl e dalla Croce Rossa, ha visto impegnati i tecnici dei Servizi Sociali e il personale della Multiservizi e di Progetto Ambiente. Il sindaco Terra ha seguito le operazioni insieme all’assessore Bonadonna.

Sponsor