Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Fumata nera nella vertenza Corden Pharma

Si confida nell'incontro in Regione

Si è registrato un nulla di fatto, al momento, nelle trattative in svolgimento presso la sede latinense di Confindustria tra i vertici della Corden Pharma e i sindacati. La discussione ruota naturalmente sulle 179 procedure di mobilità annunciate per il sito di Sermoneta Scalo. L’azienda propone la cassa integrazione per 12 mesi e la successiva uscita dei lavoratori, le parti sociali insistono invece per una verifica degli esuberi dopo un anno di ammortizzatori sociali. Si confida in un avvicinamento tra le parti per il 30 luglio, data dell’incontro fissato in Regione.

Sponsor