Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Carenze idriche a Sezze, il sindaco si attiva

"Ordinato" l'aumento del flusso ad Acqualatina

Un tavolo di emergenza per affrontare la questione delle carenze idriche sul territorio di Sezze. Lo ha istituito il sindaco Andrea Campoli dopo aver preso atto della riduzione del flusso decisa da Acqualatina per le pendenze della Dondi, il gestore locale del servizio. I problemi si stanno registrando soprattutto nella parte alta del paese, anche a causa della rottura dei pozzi di fonte “La Penna”. Per questo Campoli ha dato vita il comitato, coinvolgendo gli uffici tecnici e la polizia locale. Il sindaco ha anche emanato un’ordinanza urgente rivolta ad Acqualatina, ordinando di aumentare il flusso di almeno 90 litri al secondo per non lasciare senza acqua una parte della popolazione.

Sponsor